Pellet - PasiaStufe

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pellet

Policombustibili polivalenti

Il pellet è ricavato per trafilatura di segatura prodotta durante la lavorazione del legno naturale, essiccato e senza vernici: la compattezza del materiale è data dalla lignina contenuta nel legno stesso, e non con colle o leganti, di cui è totalmente privo .
Il mercato offre diverse tipologie di pellet: il diametro varia tra i 6 e gli 8 mm con una lunghezza standard fino a 30 mm; se di buona qualità ha densità intorno ai 600 kg/mc con un contenuto d'acqua fino all'8% del suo peso: non si ha quindi la necessità di stagionarlo.
Il pellet è ecologico, infatti si riutilizzano i residui del legno e si riducono le emissioni inquinanti, ma anche economico, infatti ai bassi costi di esercizio si unisce un vantaggio tecnico innegabile: mentre una buona legna può raggiungere un potere calorifico di 4,4 kW/kg (dopo 18 mesi di stagionatura), il pellet assicura un potere calorifico di 5,3 kW/kg. E' infine comodo: lo stoccaggio, in luoghi non umidi, è facilitato dal confezionamento in sacchi da 15 kg.

In definitiva le stufe a pellet:
* Non inquinano
* Sono completamente automatiche (bisogna solo ricordarsi di caricare il serbatoio), economiche e con il fuoco a vista creano un'atmosfera accogliente
* Sono assolutamente sicure perchè non hanno bisogno di tubi del gas o bombole
* Non sprigionano il pericolosissimo monossido di carbonio, gas inodore, insapore ma mortale

Pasiastufe.it consiglia vivamente di utilizzare per i propri prodotti, combustibile certificato: l'uso di pellet scadente pregiudica il buon funzionamento della termostufa.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu